Periferie, Patriarca “Il Governo restituisca i fondi sottratti alle città”

Periferie, Patriarca “Il Governo restituisca i fondi sottratti alle città”
0 commenti, 09/10/2018, da , in Dai parlamentari

Nel pomeriggio di oggi, in Aula, al Senato, si discuterà la mozione presentata dal Partito democratico affinché il Governo tenga fede agli impregni presi con i 96 Comuni che hanno presentato progetti di riqualificazione nell’ambito del cosiddetto “Bando periferie”, impegno finora disatteso dal Governo Conte. Ecco la dichiarazione del senatore modenese Edoardo Patriarca, capogruppo Pd in Commissione Lavoro:

“E per fortuna che sia la Lega che il Movimento 5 stelle avevano incentrato tutta la loro campagna elettorale (per la verità ancora in corso) sulla sicurezza e sul rilancio delle periferie. Perché, in realtà, proprio il Governo Conte, in maniera ingannevole, fingendo di sbloccare gli avanzi di amministrazione per i Comuni, ha di fatto bloccato il meccanismo previsto dal “Bando periferie” che stanziava un miliardo e 600 milioni di euro da destinare alla riqualificazione urbana e alla sicurezza delle periferie. I primi 24 progetti presentati, tra cui anche quello della città di Modena, sembrano essere salvi, ma ci sono ancora 96 città, per un totale di 19 milioni di cittadini, che attendono di veder sbloccati i fondi che, pure, erano stati promessi dallo Stato che, con il Governo Gentiloni, aveva già stipulato le singole convenzioni. Il presidente del Consiglio Conte, di fronte alla insurrezione e alle proteste di decine di sindaci di diverso colore politico, aveva assicurato che la misura sarebbe stata reintrodotta nel primo provvedimento utile. Così non è stato e i rapporti con l’Anci, l’organismo di rappresentanza dei Comuni, si sono interrotti. Ora l’auspicio è che il Governo ritorni sui suoi passi, vista anche la grande importanza del tema, e finalmente si decida a restituire ai Comuni le risorse necessarie e promesse per il rilancio delle loro comunità”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *