Periferie, Pd “Regione, Lega e M5s complici del furto a comunità”

Periferie, Pd “Regione, Lega e M5s complici del furto a comunità”
0 commenti, 13/09/2018, da , in Dalla Regione

Il Gruppo consiliare regionale Pd stigmatizza il voto contrario di Lega e M5s sulla risoluzione che chiedeva di restituire ai Comuni i soldi del Bando Periferie.

Sostenere le comunità locali salvando il bando periferie e i finanziamenti per riqualificare e mettere in sicurezza i territori sembra essere un obiettivo solo per il Pd dell’Emilia-Romagna, infatti Lega e M5S hanno deciso di votare contro alla risoluzione che chiedeva di restituire i soldi ai comuni, discussa oggi in Commissione Territorio, Ambiente e Mobilità. «Evidentemente c’è chi pensa che i comuni emiliano romagnoli non abbiano bisogno dei fondi che andrebbero a finanziare progetti pari a 120 milioni di euro – dicono dal Gruppo Pd –. Erano pronti finanziamenti su base nazionale pari a 1,6 miliardi e bocciare una risoluzione che chiede che questi soldi vengano restituiti significa assecondare il Governo in un furto ai danni dei comuni che rimangono in un clima di incertezza giuridica e finanziaria. Significa buttare al vento come coriandoli progetti di riqualificazione urbana di fondamentale importanza per i territori, che genererebbero investimenti, lavoro e sicurezza. Noi continueremo la battaglia al fianco di quei tanti comuni».

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *