Castelvetro, venerdì torna la Festa de l’Unità nel centro civico di Solignano

Castelvetro, venerdì torna la Festa de l’Unità nel centro civico di Solignano
0 commenti, 07/08/2018, da , in Dai Circoli, slider

Venerdì 10 agosto riapre la Festa de l’Unità di Castelvetro, organizzata dal Circolo Pd di Castelvetro di Modena, nel centro civico di Solignano, fino a domenica 19 con un programma variegato tra incontri, musica, cibo e divertimento.

Venerdì 10 agosto, fino a domenica 19, riapre la Festa de l’Unità di Castelvetro, organizzata dal Circolo Pd di Castelvetro di Modena, nel centro civico di Solignano tra cibo, musica e divertimento. La prima serata di venerdì si aprirà alle 19.00 con l’inaugurazione della festa e la presenza di Davide Fava, segretario provinciale Pd e Federico Poppi, segretario Pd di Castelvetro, per poi seguire, alle 21.00, con Giovanni e Donatella tra liscio e balli di gruppo.
Sabato 11 alle 19.00, vedrà ospite Giuditta Pini, deputata Pd per discutere della situazione politica attuale. Successivamente, alle 21.00, saranno presenti I Giramondo, con una serata a base di liscio e balli di gruppo. Domenica 12, alle 21.00, si esibiranno Gianni e Camilla un repertorio di liscio, balli di gruppo e musica folk.
La Festa riaprirà mercoledì 15 per il tradizionale pranzo di Ferragosto dalle 12.00.
Il weekend di venerdì 17 incomincia con l’aperitivo assieme ai Gd alle 19.00 e, a seguire, torneranno ad esibirsi Gianni e Camilla con il loro repertorio di liscio, balli di gruppo e musica folk. Sabato 18, alle 21.00 sarà protagonista l’orchestra Germano Guidastri con liscio e balli di gruppo. La festa chiude domenica 19 agosto con l’incontro del sindaco Fabio Franceschini con i cittadini alle 19.00, per poi concludere con l’ultima serata in compagnia di Selvino e Company per una serata a base di liscio.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *