Finale Emilia, poco rispetto da parte dei consiglieri del Carroccio

Finale Emilia, poco rispetto da parte dei consiglieri del Carroccio
0 commenti, 26/07/2018, da , in Dai Circoli

Le divergenze degli ultimi tempi, come l’astensione dalla maxi variazione del bilancio e il voto sul monitoraggio ambientale, si è spaccata la maggioranza della Lega. Parla Andrea Ratti, consigliere comunale di Finale Emilia e capogruppo del Pd:

“Palazzi deve dire ai suoi cittadini come intende governare la nostra città. Dopo la totale mancanza dimostrata nel presentare il progetto di riqualificazione di Piazza Garibaldi, per nulla condiviso dai cittadini, oggi escono tre consiglieri della Lega. Finale Emilia non può si permettere un’amministrazione appesa di volta in volta al voto di tre consiglieri, ma ha bisogno di una guida solida e sicura che rilanci il nostro paese. Palazzi deve dire chiaramente ai cittadini finalesi se è in grado di prendersi questa responsabilità.”

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *