Pd Maranello, dal 5 al 22 luglio torna la Festa de l’Unità a Gorzano

Pd Maranello, dal 5 al 22 luglio torna la Festa de l’Unità a Gorzano
0 commenti, 26/06/2018, da , in Dai Circoli

Inaugura il 5 luglio la 18esima Festa de l’Unità di Maranello. La Festa sarà ospitata nella consueta area verde lungo il fiume, a Gorzano, sulla via Nuova Estense. In programma politica, musica e buon cibo. La sera di giovedì 19 luglio la senatrice Monica Cirinnà interverrà sul tema “Unioni e diritti civili”.

Torna dal 5 al 22 luglio la Festa de L’Unità di Maranello, a Gorzano, sulla Nuova Estense. Si tratta della diciottesima edizione. Come sempre l’evento si svolgerà per tre settimane, dal giovedì alla domenica, con un ricco menù per tutti i gusti (venerdì anche pesce e domenica anche gnocco e tigelle. Tutte le sere pizzeria e i buonissimi tortelloni). Giovedì 5 luglio alle ore 22.00 concerto della Compagnia Musicale Sassolese (musica cantautorale); il 12 sempre alle 22.00 live dei The Ladies (pop rock internazionale con una band tutta al femminile); giovedì 19 alle 21.00 incontro con la senatrice Monica Cirinnà sul tema “Unioni e diritti Civili” ed alle 22.00 il rock dei Song of Perseverance. Le altre sere ballo liscio: Laura e Stefano Zizza (6 luglio); La Gazzetta del Liscio (7 luglio); i Giramondo (8 luglio); Barbara Lucchi e Massimo Venturi (13 luglio); Cristina Cremonini (14 luglio); Leduemme Group (15 luglio); la Band Italiana (20 luglio); Roberto Gamberini (21 luglio) e Davide Ballestri (22 luglio).

“Questa è la nostra festa de L’Unità – commenta il segretario di Circolo Pd di Maranello Marco Mililli – la festa che da anni ci porta a stare insieme! Dal referendum alle ultime elezioni politiche lo scenario per il Partito democratico è diventato decisamente complicato. Nonostante la sconfitta restiamo uniti per continuare a tenere alti i valori della democrazia. Questa Festa ci darà l’occasione per rialzare la testa, per confrontarci su alcuni errori, ma anche per sottolineare ciò che siamo e continueremo ad essere: siamo una comunità democratica perché pensiamo che il confronto sia un valore, perché puntiamo sulle opportunità della collettività e non del singolo interesse. Siamo quelli che accettano la sconfitta e non si tirano indietro quando inizia la salita. Siamo la comunità dei diritti per tutti, crediamo in una società completa e libera dai pregiudizi e da quell’insano senso di onnipotenza che oggi ci allontana dall’umanità che servirebbe per accogliere. Siamo una comunità che vuole vivere il domani pensando che chi abbiamo vicino possa avere il futuro che merita. Questo è quello che siamo, questo cercheremo di realizzare, insieme!”.

Per informazioni 320/9350999; www.pdmaranello.it e pagina fb pdmaranello.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *