Sorbara, torna dal 7 al 17 giugno la tradizionale Festa de l’Unità

Sorbara, torna dal 7 al 17 giugno la tradizionale Festa de l’Unità
0 commenti, 05/06/2018, da , in Dai Circoli, slider

Ci saranno anche il sindaco di Parma Federico Pizzarotti e i parlamentari Edoardo Patriarca e Piero Fassino tra gli ospiti della Festa de l’Unità di Sorbara che si terrà, per due fine settimana successivi, dal 7 al 17 giugno. La Festa è organizzata dai Circoli Pd di Bastiglia e di Bomporto.

Prende avvio, la sera di giovedì 7 giugno, l’ormai tradizionale Festa de l’Unità di Sorbara, organizzata dai Circoli Pd di Bastiglia e Bomporto. La Festa sarà in funzione per due fine settimane successivi, dal giovedì alla domenica, fino a domenica 17 giugno. In programma l’apprezzato mix di politica, buon cibo e intrattenimento. La sera del 12 giugno, la Festa ospiterà il sindaco di Parma Federico Pizzarotti che si confronterà sulle buone pratiche amministrative con la sindaca di Bastiglia Francesca Silvestri e il sindaco di Bomporto Alberto Borghi. L’iniziativa è fissata per le ore 21.30. Nel corso della Festa hanno già annunciato la loro presenza per un saluto ai volontari e ai commensali il senatore Pd Edoardo Patriarca (sabato 9 giugno), il deputato Pd Piero Fassino (sabato 16 giugno), il consigliere regionale Pd Enrico Campedelli (domenica 10 giugno), l’ex parlamentare Davide Baruffi (domenica 17 giugno) e il segretario provinciale del Pd Davide Fava. La Festa sarà in funzione la sera e la domenica anche a pranzo. Il ristorante offre menù di piatti della tradizione locale e di pesce. La Festa aprirà, giovedì 7 giugno, con la corsa podistica Trofeo Berlinguer. In programma anche il saggio delle attività della Polivalente di Sorbara (sabato 9 giugno) e il concerto dei ragazzi della scuola media Volta di Bomporto (venerdì 15 giugno).

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *