Gas Rivara, Vaccari “Dopo lo stop della politica, anche quello al Tar”

Gas Rivara, Vaccari “Dopo lo stop della politica, anche quello al Tar”
0 commenti, 22/02/2018, da , in Dai parlamentari

La conclusione della vicenda, da un punto di vista politico, era già stata scritta, ora si chiude anche dal punto di vista giudiziario. Con l’estinzione della società Rivara Gas Storage decade anche il ricorso al Tar che la società aveva tentato per poter realizzare il progetto del deposito per lo stoccaggio sotterraneo di gas a Rivara. La soddisfazione del senatore Stefano Vaccari, candidato alla Camera nel collegio di Cento, che aveva avversato, per la sua pericolosità, il progetto. Ecco la sua dichiarazione:

“La parola fine era già stata scritta con la norma inserita nel Collegato Ambiente, provvedimento di cui sono stato relatore, che vieta la realizzazione di depositi di gas in acquiferi profondi come era il caso, appunto, del progetto di Rivara, ma questa di oggi è sicuramente un’altra bella notizia che dimostra come, quando un territorio respinge compatto un progetto potenzialmente pericoloso e dannoso per la sua sicurezza, anche le imprese più tenaci devono alla fine rinunciarvi. Concluso ormai ogni aspetto che poteva ancora sembrare irrisolto, posso dichiararmi, infine, orgoglioso di avere sostenuto e lavorato al fianco dei comitati dei cittadini, delle Amministrazioni comunali, dei sindaci, della Regione, in questi anni, per arrivare a questa splendida, e del tutto definitiva, conclusione”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *