Castelfranco, Pd “Dalla Lega solo falsità sul centro culturale islamico”

Castelfranco, Pd “Dalla Lega solo falsità sul centro culturale islamico”
0 commenti, 22/12/2017, da , in Dai Circoli

Nella piena attuazione di una politica inclusiva di cui da sempre è fiero promotore, il Partito democratico di Castelfranco Emilia si riunisce a sostegno dell’Amministrazione comunale contro le falsità e gli attacchi privi di fondamento che la Lega Nord ha messo in atto per attaccare il sindaco, la Giunta e la maggioranza riguardo al centro culturale islamico per il solo fine di raccogliere facile consenso puntando sulle reazioni istintive dei cittadini. Ecco la nota del Pd di Castelfranco e il commento del segretario comunale del Pd di Castelfranco Matteo Benuzzi:

Pd di Castelfranco – “Parliamo chiaramente, e non per sigle: non è una Moschea, è un Centro Culturale Islamico: un’Associazione di persone che mettono in campo il proprio impegno per la comunità esattamente come avviene per tutte le altre Associazioni presenti sul territorio come dimostrato dalle attività concrete che in questi anni hanno svolto, non ultime quelle a favore delle zone colpite dal terremoto. È un’Associazione che esiste già da anni a Castelfranco e, al momento, ha la propria sede nel centro storico della Città, in ambienti poco consoni in termini di vivibilità e fruibilità. Il trasferimento della sede dell’Associazione, a proprie spese e adottando adeguati sistemi anche di controllo collegati alle Autorità, ne favorirà quindi le attività e l’accoglienza e consentirà quindi di evitare l’affollamento e di ottimizzare gli spazi del Centro Storico fruibili anche a fini commerciali nella particolare zona del centro storico in cui al momento il centro culturale è situato”.

Il segretario comunale del Pd Matteo Benuzzi – “È vergognoso sfruttare il pregiudizio, il razzismo e i luoghi comuni, subalterni all’ignoranza, e puntare su sigle e acronimi di difficile comprensione per raccontare alle persone solo ciò che conviene e raccogliere, forse, facile consenso. Bisogna spiegare alle persone come stanno le cose, con chiarezza e trasparenza, senza dimenticare di sottolineare quanto sia importante, specialmente oggi, unire e includere, non dividere ed escludere. Noi siamo per lavorare con tutti e governare le complessità, la Lega che ha avuto anche occasioni di governare l’Italia continua a promuovere politiche disgregative del tutti contro tutti”

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *