Scritte omofobe, Venturelli “Lottare contro tutte le discriminazioni”

Scritte omofobe, Venturelli “Lottare contro tutte le discriminazioni”
0 commenti, 30/06/2017, da , in Modena

La consigliera comunale e responsabile Diritti civili nella Segreteria cittadina del Pd Federica Venturelli interviene sulle scritte di tenore omofobo comparse sulla rotatoria dell’Ara Pacis, sulla via Emilia Est. Ecco la sua dichiarazione:

“Condanniamo con fermezza le scritte vandaliche in sfregio alla comunità Lgbt e quindi alla città tutta. Modena è, da sempre, una città aperta, accogliente e inclusiva, una città dove le discriminazioni e gli stereotipi non hanno avuto e non avranno mai cittadinanza. Stiamo però assistendo in questi mesi a un preoccupante aumento di atti vandalici e di intolleranza che ci consegnano un carico di responsabilità in più: ovvero perseguire, nella nostra azione politica, nella lotta contro tutte le discriminazioni, a partire da quella di genere e sull’orientamento sessuale. Tutte le istituzioni devono fare la loro parte. Il nostro Comune è in prima linea nel sostenere iniziative di confronto e impegno con la comunità Lgbt, citiamo qualche esempio: Sportello Lgb-Trans, l’accordo per la gestione di un appartamento rifugio per persone Lgbt e la campagna annuale di sensibilizzazione “siamo tutti uguali/diversi”. Anche la Regione Emilia-Romagna sta lavorando a un progetto di legge regionale contro le discriminazioni sull’orientamento sessuale, con la collaborazione di Arcigay e delle altre associazioni Lgbt. L’Italia ha ancora tanto lavoro da fare e ha bisogno di compiere scelte coraggiose, non più prorogabili, come la necessaria approvazione della legge contro l’omotransfobia, da anni ferma in Senato perché contrastata con motivazioni che riteniamo solo ideologiche. Non potrà esserci una vera prospettiva di crescita e benessere fintanto che anche una sola persona sarà discriminata e calpestata nei suoi diritti fondamentali. Per questi motivi esprimiamo tutta la nostra solidarietà alla comunità Lgbt: sappino che non saranno mai soli nelle loro battaglie di civiltà”

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *