Vignola, Covili “Nuove risorse, avanti con il Polo della sicurezza”

Vignola, Covili “Nuove risorse, avanti con il Polo della sicurezza”
0 commenti, 22/06/2017, da , in Dai Circoli

La candidata sindaco per Vignola Paola Covili commenta con soddisfazione l’annuncio del Ministero dell’Interno che arriveranno fondi ulteriori per il nuovo Polo della sicurezza di Vignola. Ecco la sua dichiarazione:  

“In queste settimane di campagna elettorale, rispondendo alla classifica domanda dei giornalisti sugli impegni per i primi 100 giorni della nuova Amministrazione, ho sempre detto che, se lunedì sarò il sindaco di Vignola, il primo impegno che mi prendo è quello di sbloccare lo stallo in cui versa il progetto, per me fondamentale per il futuro sviluppo di Vignola, del Polo della sicurezza, il luogo dove dovranno trovare sede la Protezione civile, il nuovo distaccamento dei Vigili del Fuoco e la Polizia municipale. Ora il nuovo impegno finanziario annunciato dal Ministero dell’Interno – che dagli originari 356mila euro ha deciso di passare a 500mila euro di risorse da destinare alla nuova sede del distaccamento dei Vigili del Fuoco – non fa che confermarmi nei miei programmi di lavoro e nella convinzione che questo progetto è strategico per Vignola e dovrà essere realizzato al più presto. Grazie, quindi, al senatore Vaccari e ai sindaci dei Comuni dell’Unione, in particolare alla presidente Emilia Muratori e al sindaco delegato alla Sicurezza Fabio Franceschini, per il proficuo e incessante impegno su questo fronte. Come ho ribadito più volte, non penso solo a una Vignola più attrattiva per gli investimenti delle imprese e per il turismo, ma voglio anche una Vignola più sicura per il bene di tutta la nostra comunità”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *