Bortolamasi “Condanna dell’ennesimo attacco a una sede Pd”

Bortolamasi “Condanna dell’ennesimo attacco a una sede Pd”
0 commenti, 19/05/2017, da , in Modena, slider

Nella notte esponenti del Gruppo di destra “Progetto nazionale” hanno appeso uno striscione con scritte offensive sulla facciata della sede Pd di San Faustino, a Modena. Ecco il commento del segretario cittadino del Pd Andrea Bortolamasi:

“Ancora una volta, una sede Pd è oggetto delle attenzioni di gruppi di destra che rivolgono espressioni offensive al partito e ai suoi componenti. In mattinata, infatti, abbiamo trovato appeso sulla facciata della sede Pd di San Faustino un grande striscione con la scritta “Risorse dell’altra sponda” firmato “Pn”, ovvero, come attestato da un volantino, “Progetto nazionale”. Uno striscione con contenuto analogo è stato appeso nella zona più esterna di Parco Ferrari. Con una breve ricerca online, è stato possibile appurare che Progetto nazionale è un gruppo della costellazione delle destre, attivo soprattutto in Veneto, tanto che a Verona è tra i sostenitori della Lista che appoggia il sindaco Tosi. Il messaggio è volutamente criptico e gioca sulle diverse accezioni del termine sponda. E’ chiaro, però, che il destinatario è il Pd e le azioni politiche poste in essere in questi mesi. Tra l’altro, giusto un anno fa, proprio la sede del Pd di San Faustino era stata imbrattata con scritte ingiuriose, senza però lasciare una firma così chiaramente identificabile. Come Partito democratico modenese non possiamo che condannare questo modo di fare interlocuzione politica. Per quanto rimaniamo aperti al dialogo e al confronto su tutti i temi di interesse della nostra comunità, non ci faremo comunque intimidire né desisteremo dalla linea di azione intrapresa”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *