Carpentieri e Liotti “Solidarietà alla comunità ortodossa di Mo/Est”

Carpentieri e Liotti “Solidarietà alla comunità ortodossa di Mo/Est”
0 commenti, 10/04/2017, da , in Modena, slider

I consiglieri comunali Pd Antonio Carpentieri e Caterina Liotti, entrambi residenti nella zona di Modena Est, esprimono solidarietà alla Chiesa ortodossa e a padre Arletti, presi di mira con volantini di stampo razzista e xenofobo. Ecco la loro dichiarazione:

“Esprimiamo solidarietà alla comunità ortodossa modenese e in particolare a padre Arletti, il prete della chiesa di Modena Est presa di mira da Azione Identitaria che, nella notte tra venerdì e sabato, ha seminato tra panchine e bacheca volantini contro lo ius soli e gli immigrati. La chiesa ortodossa è presente a Modena Est da oltre vent’anni e ha sempre cercato di integrarsi con il territorio e la comunità del quartiere tanto che mai ci sono stati problemi o frizioni con i residenti. Condanniamo con fermezza, quindi, questi gesti volti a screditare l’attività di inclusione portata avanti, in questi anni, a favore soprattutto degli immigrati dell’Est Europa, donne in particolare. Ogni accusa nei loro confronti è, quindi, da rigettare in maniera decisa, così come il linguaggio utilizzato dalla formazione “Azione Identitaria” venato da un chiaro sostrato di razzismo e xenofobia. L’auspicio è che le autorità deputate adottino, in tempi brevi, le misure opportune a tutela della pacifica comunità ortodossa locale”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *