Modena, Pini “Domenica ad “A-Modo” anche Orfini e Calvano”

Modena, Pini “Domenica ad “A-Modo” anche Orfini e Calvano”

“A-Modo, buone pratiche dai circoli Pd”: è questo il titolo dell’iniziativa organizzata a Modena dal Partito democratico dell’Emilia-Romagna per la giornata di domenica 25 ottobre, presso i locali di via IV novembre, a partire dalle ore 10.00. I lavori saranno chiusi nel pomeriggio dal presidente nazionale del Pd Matteo Orfini e dal segretario regionale del Pd Paolo Calvano. Ecco la presentazione dell’iniziativa della deputata modenese Giuditta Pini, vice-segretario regionale del Pd:

“Domenica 25 ottobre a Modena si svolgerà l’iniziativa “A-Modo, buone pratiche dai circoli PD”. In questa occasione ospiteremo le esperienze e le buone pratiche provenienti dai circoli del Pd sparsi in tutta Italia. L’idea è semplice: facciamo incontrare gli esperimenti di partecipazione che i nostri compagni stanno sperimentando in tutta Italia. In questi mesi, girando per l’Italia, ho visto tanti uomini e donne, giovani e meno giovani, prendersi per mano e cercare di fare ripartire il partito del proprio territorio. Queste esperienze sono molto importanti, anche perché raramente, forse mai, leggiamo di chi decide di cambiare le regole della partecipazione democratica e di mettere in pratica nuovi modi di stare insieme e di fare politica. A questo fine saranno con noi, per raccontarci la loro storia, i compagni e gli amici di Milano, Torino, Parma, Bologna, Napoli e i Giovani democratici. Tante storie diverse, ma tenute assieme dalla voglia di rafforzare il Partito democratico ed il suo legame con l’Italia. Per noi del Partito democratico emiliano romagnolo tutto ciò, va discusso e studiato perché la nostra realtà – nonostante il crollo degli elettori alle ultime elezioni regionali – rimane la più grande d’Italia, sia per il numero di tesserati che per feste de l’Unità. Come già accaduto in passato abbiamo il dovere di analizzare e applicarci per radicare il partito sempre meglio nella nostra Regione. Diversamente dal passato, questo studio dovrà partire non più solamente dall’alto, ma anche dal lavoro e dalle sperimentazioni dei nostri compagni in giro per il Paese. Per questo motivo abbiamo invitato tanti testimoni di queste sperimentazioni, con loro parleremo per cercare anche di portare tutte queste buone pratiche direttamente all’attenzione del partito nazionale: saranno, infatti, con noi per ascoltare e discutere anche il segretario regionale Paolo Calvano ed il presidente nazionale Matteo Orfini. L’iniziativa che, comincerà alle ore 10.00, si terrà in via IV Novembre 40/b (ingresso da via Padre Candido). Durante la pausa pranzo (prevista dalle 13.00 alle 15.00), è previsto un pranzo con sottoscrizione di 20 € al Partito democratico.”

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *