Pd Castelnuovo, é di nuovo #Festa in villa dal 20 al 28 giugno

Pd Castelnuovo, é di nuovo #Festa in villa dal 20 al 28 giugno
0 commenti, 16/06/2015, da , in Dai Circoli

Torna dal 20 al 28 giugno #Festa in villa, la Festa democratica organizzata dal circolo Pd di Castelnuovo Rangone presso il parco di Villa Ferrari, in via Giacomo Matteotti. In programma politica, sport, spettacoli, musica e buon cibo (la Festa osserva turno di chiusura lunedì 22 giugno).

Sarà il sindaco di Castelnuovo Rangone Carlo Bruzzi, insieme alla Giunta e al Consiglio, a tagliare il nastro di #Festa in villa, la Festa democratica organizzata dal Circolo Pd di Castelnuovo Rangone, da sabato 20 a domenica 28 giugno. Il taglio del nastro della Festa – ospitata presso il parco di Villa Ferrari, in via Giacomo Matteotti – è fissato per sabato 20 giugno, alle ore 19.00. A seguire, dalle 21.00, incontro con il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini e il blogger e scrittore Luca Bottura dal titolo “Democratici tra correnti e litigi: c’eravamo tanto amati?”. La sera di domenica 21 giugno, invece, si parlerà di infiltrazioni della criminalità organizzata nel corso di un incontro dal titolo “Aemilia: un terremoto di nome ‘ndrangheta – presentazione del dossier di Libera sulle mafie in Emilia Romagna”. Ne parleranno, dalle ore 21.00, l’assessore regionale alle Politiche per la legalità Massimo Mezzetti e il coordinatore di Libera informazione Lorenzo Frigerio. Modera la giornalista Mariapia Cavani. Gli approfondimenti politici tornano, poi, giovedì 25 giugno, quando, sempre dalle ore 21.00, si confronteranno il responsabile nazionale Economia del Pd Filippo Taddei e Federico Parmeggiani del Coordinamento Generazioni Legacoop sul tema “Art. 1 – L’Italia è una Repubblica fondata sul lavoro”. L’ultima iniziativa politica è fissata per la sera di domenica 28 giugno quando si parlerà di “Lo Stato che cambia. Dalla riforma delle Province alle fusioni dei Comuni” con il consigliere regionale Pd Luca Sabattini e il capogruppo del Centrosinistra nell’Unione Terre di Castelli Marco Villa. Il ristorante sarà aperto tutte le sere (tranne lunedì 22, turno di chiusura della Festa) con alcune sorprese: martedì 23 giugno “l’orgia del fritto”, mercoledì 24 giugno cena etnica con menù dello Sri Lanka e giovedì 25 giugno cena a base di paella. Segnaliamo, infine, la sera di venerdì 26 giugno, lo spettacolo “Piccole donne crescono” della regista Irene Guadagnini e, sabato 27 giugno, serata a tema anni ’50 con una mostra di auto e moto d’epoca e con “I monelli dello swing” e “Guardrails” in concerto.

Castelnuovo_festa

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *