Sassuolo, Sabattini e Serri “Caselli polemizza non avendo altri argomenti”

Sassuolo, Sabattini e Serri “Caselli polemizza non avendo altri argomenti”
0 commenti, 19/03/2015, da , in Dalla Regione

I consiglieri regionali modenesi del Partito democratico Luca Sabattini e Luciana Serri rispondono alla polemica sollevata dal consigliere di centrodestra a Sassuolo Luca Caselli, sulla partecipazione del presidente della Regione Stefano Bonaccini ad un’iniziativa di autofinanziamento organizzata dal Pd sassolese. Ecco la dichiarazione di Sabattini e Serri:

“L’ex sindaco di Sassuolo Caselli riesce a raggiungere con una battuta, un duplice risultato: disprezzare le iniziative di autofinanziamento che permettono alla politica di vivere senza contributi pubblici e sostenere che Stefano Bonaccini, in quanto presidente della Regione, non può fare attività politica. Complimenti per il capolavoro. Seguendo il ragionamento dell’astioso Caselli, verrebbe da supporre quindi che il centrodestra auspichi il ritorno del finanziamento pubblico ai partiti. Noi, come Partito democratico, pensiamo di no. Ed è per questo che facciamo iniziative di autofinanziamento, di cui andiamo fieri. E che sono aperte a tutti, anche a Caselli, il quale, forse, farebbe meglio a pensare a quali iniziative il centrodestra (non) organizza per raccogliere fondi o per fare conoscere le proprie proposte politiche: ma questi sono problemi che riguardano un altro partito e non vorremmo esagerare con i buoni consigli. Quanto a Bonaccini, si tranquillizzi il centrodestra: il presidente sa benissimo quali sono i problemi di Sassuolo, che sono tanti, anche grazie alla pessima gestione del Comune fatta da Caselli e dalla sua Giunta, negli anni in cui è stato sindaco. Siamo al lavoro per rimediare ai tanti errori che sono stati fatti negli ultimi 5 anni. E la Regione, anche grazie all’impegno del presidente Bonaccini e dei consiglieri modenesi, non mancherà di essere al fianco della nostra e delle altre comunità dell’Emilia-Romagna che si stanno riprendendo dalla peggior crisi del dopoguerra. Se il consigliere Caselli vuol dare concretamente una mano, bene. Diversamente, il suo contributo di inutili polemiche sarà valutato dai cittadini di Sassuolo per quello che è: solo chiacchiere.”

(Fonte fotografia: geoplan)

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *