Carpi, elezione del segretario Pd nel corso del congresso regionale

Carpi, elezione del segretario Pd nel corso del congresso regionale
0 commenti, 18/12/2014, da , in Dai Circoli

L’Assemblea comunale del Pd di Carpi, riunita per l’analisi del voto delle scorse elezioni regionali, ha individuato nella fase del congresso regionale, che si svolgerà tra febbraio e marzo 2015, il momento per eleggere il nuovo segretario cittadino. A gennaio, quindi, verranno decise regole e date del congresso.

L’Assemblea del Partito democratico di Carpi, riunita nella serata di mercoledì 17 dicembre, ha analizzato il risultato elettorale delle recenti elezioni regionali 2014 e posto le basi per il percorso del cambio del segretario comunale a seguito delle dimissioni di Davide Dalle Ave avvenute a giugno, dopo la sua nomina a presidente del Consiglio comunale di Carpi. Nel corso del dibattito sono emersi gli aspetti più critici che ci consegna il voto alle regionali: la forte astensione (oltre 30mila cittadini carpigiani che non si sono presentati alle urne, pari a quasi il 60% degli aventi diritto), la mancata rappresentatività del territorio in Consiglio regionale, la difficile campagna elettorale avvenuta in un clima profondamente mutato in negativo rispetto a soli sei mesi fa, quando si votò per le elezioni amministrative ed europee. Sono questi i segnali più forti che gli elettori ci hanno consegnato e che devono essere la base di riflessione per la fase politica che si apre. Il Pd deve essere in grado, dal livello nazionale a quello locale, di prendere consapevolezza di questa sofferenza diffusa di tutto l’elettorato nei confronti della politica (l’astensione ha colpito tutti i partiti) e di essere percepito come capace di dare risposte alla crisi economica e alle esigenze di cambiamento che il Paese vuole, cercando modalità virtuose di radicamento territoriale e di dibattito interno. Su questi temi si baserà la discussione del congresso regionale del Pd emiliano-romagnolo, che si svolgerà tra febbraio e marzo 2015: è proprio nell’ambito del congresso regionale del Pd che verrà eletto anche il nuovo segretario dell’Unione comunale del Pd di Carpi. Carpi seguirà, infatt,i l’indicazione del partito a livello provinciale che ha individuato proprio nella fase congressuale regionale il momento per rinnovare le segretarie dei Circoli e delle Unioni comunali rimaste vacanti. Nelle prossime settimane la segreteria comunale del Pd di Carpi stilerà, inoltre, un documento sulla forma organizzativa del partito, che si concluderà con uno specifico testo sull’organizzazione dei Circoli e del Pd di Carpi che l’Assemblea congressuale discuterà e voterà. “Veniamo da una tornata elettorale che ci deve fare riflettere e deve dare ancora più impulso alla fase riorganizzativa del partito – commenta il segretario uscente del Pd di Carpi Davide Dalle Ave – A gennaio stabiliremo regole e date della fase congressuale locale che porterà, nell’ambito del congresso regionale, all’elezione del nuovo segretario del Pd di Carpi. Il congresso sarà inoltre l’occasione per discutere e pensare alle forme organizzative più efficaci di cui il partito a livello locale si vuole dotare per rispondere alle nuove esigenze della società e al disagio palesato con l’astensionismo nelle ultime elezioni. C’è bisogno di maggiore sobrietà, autorevolezza e capacità di dare risposte alla crisi da parte delle istituzioni e della politica. Questo può essere fatto soltanto con partiti capaci di avere un contatto stretto con il territorio e di rinnovare in modo positivo la propria classe dirigente.”

Tags:
Carpi

Informazioni Redazione

Redazione
La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *