Castelfranco, martedì si parla di lavoro con Stefano Reggianini

Castelfranco, martedì si parla di lavoro con Stefano Reggianini

Un incontro pubblico sui temi del lavoro e delle proposte per creare nuova occupazione si terrà, la sera di martedì 13 maggio, a Castelfranco Emilia, organizzato da Pd, Sel e Centrosinistra unito per Castelfranco Emilia, le forze politiche che sostengono la ricandidatura di Stefano Reggianini. Appuntamento alle 20.30 alla Biblioteca Lea Garofalo.

“Il lavoro prima di tutto”: è questo il titolo dell’iniziativa, che si terrà la sera di martedì 13 maggio a Castelfranco Emilia, organizzata da Pd, Sel e Centrosinistra unito per Castelfranco Emilia in vista delle elezioni amministrative del 25 maggio. Interverranno il candidato sindaco del centrosinistra per Castelfranco Emilia Stefano Reggianini, il consigliere regionale del Pd Luciano Vecchi, il coordinatore provinciale di Sel Gianni Ballista e il segretario regionale Psi Francesco Castria. Sono stati invitati, per portare il loro contributo al dibattito, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali e delle associazioni economiche locali. “L’impostazione che abbiamo voluto dare alla serata – spiega il segretario Pd di Castelfranco Emilia Andrea Casagrande – riguarderà non tanto i temi nazionali, ma le azioni che, dal livello regionale a quello locale, possiamo mettere in atto per favorire la ripresa dell’economia e una, sempre più necessaria, maggiore occupazione, in particolare per i giovani. Vogliamo ribadire che le politiche che stiamo mettendo in atto, pur all’interno di un quadro nazionale molto complicato, possono comunque favorire una svolta e cominciare a dare risposte concrete”. L’appuntamento è presso la sala Degli Esposti della Biblioteca Lea Garofalo, a partire dalle ore 20.30.

Castelfranco

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *