Nonantola, Severi (Pd) “Scelte chiare su Palazzo Salimbeni”

Nonantola, Severi (Pd) “Scelte chiare su Palazzo Salimbeni”
0 commenti, 17/04/2014, da , in Dai Circoli

In merito ad alcuni temi di attualità politica comparsi, in questi giorni, sui media locali, quale il futuro utilizzo di Palazzo Salimbeni e quello dell’edificio ex-coop, interviene il segretario del Circolo Pd di Nonantola Valerio Severi. Ecco la sua dichiarazione:

“Ho letto che la lista civica AmoNonantola propone l’acquisizione da parte del Comune dell’edificio ex-coop per inserirvi gli uffici comunali ad oggi fuori dal Municipio. E’ sicuramente una proposta legittima, ma sembra più uno spot elettorale che una reale proposta perché bisognerebbe spiegare due cose: quale dovrebbe essere la destinazione del Palazzo Salimbeni una volta recuperato dal Comune e come coprire le spese di acquisto e di ristrutturazione che bisognerebbe sostenere, senza contare che l’edificio ex-coop dovrebbe essere almeno in vendita e ad oggi questo non risulta. Palazzo Salimbeni, oggi, nel programma di ricostruzione, è inserito con un primo stralcio finanziato dalla Regione perché vi torni il Municipio e non altro. Si interverrà dopo lo spostamento dei Nidi che partirà a breve, per cui non si capisce la convenienza della proposta. Anche ammesso che si pensasse ad una locazione temporanea, perché il Comune dovrebbe investire risorse in questo modo quando la priorità è continuare il ripristino degli edifici danneggiati dal terremoto? Senza contare che, giustamente, i commercianti di via Marconi che oggi si lamentano di un calo del passaggio nella loro via da quando il palazzo è chiuso hanno diritto di sapere quali prospettive si danno in alternativa al Municipio. Inoltre mi sembra perlomeno curioso che Rifondazione Comunista parli oggi di immobilismo dell’Amministrazione sullo stabile della ex coop. Capisco che da pochi giorni che questo partito ha ufficializzato la rottura con il Pd e non sarà nostro alleato alle prossime elezioni, ma si sarebbe apprezzato un atteggiamento o critico o costruttivo dato che Rifondazione è stata parte della maggioranza del sindaco Borsari e lo è tuttora. Il Pd assieme alla lista civica della sinistra e al candidato sindaco Federica Nannetti ha concluso un percorso innovativo di costruzione del programma con i cittadini per dare a Nonantola il miglior sindaco e il miglior governo. I nostri cittadini meritano di sentirsi dire la verità.”

Tags:
Nonantola

Informazioni Redazione

Redazione
La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *