Progres, Baruffi e Richetti annunciano interrogazione al Governo

Progres, Baruffi e Richetti annunciano interrogazione al Governo

Dopo le interrogazioni nei Comuni di Serramazzoni e Pavullo, in Provincia e in Regione, la situazione dei lavoratori della ceramica Progres verrà posta all’attenzione anche dell’Esecutivo: i parlamentari modenesi Pd Davide Baruffi e Matteo Richetti hanno annunciato l’intenzione di presentare una interrogazione sulla questione. “Abbiamo preso contatto con le amministrazioni locali e con le rappresentanze dei lavoratori – spiegano Baruffi e Richetti – per capire com’è esattamente la situazione e metterci a disposizione per iniziative parlamentari”.

Il caso della ceramica Progres approderà sul tavolo del Governo: i parlamentari modenesi del Pd Davide Baruffi, componente della Commissione Lavoro della Camera, e Matteo Richetti, componente della Commissione Affari costituzionali della Camera, hanno deciso di presentare una interrogazione per sensibilizzare anche il Governo sulla situazione in cui, all’improvviso, si sono venuti a trovare le decine di dipendenti della ceramica Progres con la società messa in liquidazione. “Abbiamo preso contatto con le amministrazioni locali e con le rappresentanze dei lavoratori – spiegano Baruffi e Richetti – per capire com’è esattamente la situazione e metterci a disposizione per iniziative parlamentari. In questo momento, la cosa principale è evitare che i lavoratori e le loro famiglie precipitino nella disperazione e nella solitudine. Le istituzioni, e il Pd in particolare, sono loro vicini e sosterranno, in tutte le sedi, i loro sacrosanti diritti”.

Informazioni Redazione

Redazione
La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *