Pd Nonantola: intollerabile uscita razzista, Calderoli si dimetta

Pd Nonantola: intollerabile uscita razzista, Calderoli si dimetta
0 commenti, 15/08/2013, da , in Dai Circoli

Anche l’esecutivo del Pd di Nonantola esprime la propria ferma condanna contro l’uscita di chiaro stampo razzista dell’esponente del Carroccio, nonché vicepresidente del Senato, Roberto Calderoli. Ecco il comunicato diffuso dall’esecutivo:

Ancora una volta, a distanza di due mesi, ci ritroviamo ad esprimere tutta la nostra solidarietà al ministro Cécile Kyenge, di nuovo bersaglio di menti razziste e fortemente irresponsabili.
L’ esecutivo PD di Nonantola giudica un fatto gravissimo gli insulti lanciati dal senatore Roberto Calderoli al ministro per l’integrazione e l’atteggiamento del suo collega di partito Matteo Salvini nei confronti del Presidente della repubblica. Condanniamo ogni atteggiamento atto a generare discriminazioni, odio e violenza e sottolineiamo che un rappresentante delle istituzioni non dovrebbe mai esprimersi in questo modo. Nuovamente rimarchiamo che questi esponenti politici non rappresentano il nostro Paese; e pertanto sono inadeguati a ricoprire il ruolo attuale.
Chiediamo quindi, come già reclamato da più fronti, le dimissioni del senatore Calderoli.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *